Acque micellari bio: quali scegliere?

Acque micellari bio
0 Flares 0 Flares ×

Che cosa è l’acqua micellare bio? È la soluzione ideale per effettuare rapidamente ed efficacemente quella noiosa operazione dello “struccarsi” senza bisogno di risciacquare il viso e con il vantaggio di ottenere in un sol colpo  una benefica azione idratante e lenitiva. Non a caso l’utilizzo dell’acqua micellare nasce negli anni ’80 nel mondo delle modelle che ne restano conquistate proprio per la grande praticità che consente loro l’ottimizzazione dei tempi durante i cambi d’abito. E non solo, ma restano legate al marchio che per prima mette sul mercato questo favoloso prodotto, la Bioderma e successivamente non concepiscono neanche un utilizzo occasionale delle alternative proposte da  altre marche altrettanto valide. Dove non intravedono il tipico tappo rosso della Bioderma è un rifiuto netto.

I tempi sono cambiati. Oggi l’uso delle acque micellari è diffuso capillarmente e si possono reperire in commercio prodotti arricchiti con ingredienti vari che permettono di intervenire in modo mirato su qualsiasi esigenza e per ogni tipologia di pelle. Abbiamo acque micellari per pelli grasse, per pelli secche, per pelli sensibili o arrossate e così via. Oltre a ciò, vanno considerati i costi estremamente variabili, alla portata di ogni tasca ma non è detto che un prodotto a basso costo non risulti efficace. Certo, un costo maggiore si collega ad un migliore livello di qualità ma si possono trovare prodotti che hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Restringendo il campo, analizziamo più da vicino le acque micellari bio e facciamo una breve panoramica su quelle principali.

Citiamo per prima quella al top della classifica, la Sensibio H20 ovviamente della Bioderma, azienda dalla storica e consolidata tradizione di qualità. Si tratta di un prodotto dedicato alle pelli sensibili, caratterizzato da un alto potere struccante e da un effetto lenitivo. Il costo per la confezione da 300 ml è di circa 18 euro, ma esistono anche altre confezioni come quella comoda da viaggio.



La seconda è l’acqua micellare di Collistar con azione struccante e detergente. Il costo è di circa 15 euro per la confezione da 200 ml.

Al terzo posto senz’altro si può collocare l’Acqua alle rose di Robert’s. Soltanto 5 euro per un profumatissimo prodotto con un alto potere struccante.

 Ancora, in quarta posizione possiamo individuare la Sò Bio Etic, l’un’acqua micellare che basa la sua azione lenitiva e rinfrescante su un  ingrediente principe: l’aloe vera. È particolarmente indicata per le pelli sensibili. Il costo? Assolutamente accessibile, circa 10 euro per un prodotto di elevata qualità. Parola di Ecocert, uno degli enti per la certificazione dei prodotti cosmetici bio.

Il quinto posto in questa classifica spetta all’acqua micellare detergente di Venus. Soltanto 4 euro per un’acqua micellare da un’efficace potere struccante. Un particolare interessante da riferire in questo caso è la presenza di una pompetta sul flacone che ha la funzione di dosatore. Si possono evitare in questo modo inutili sprechi. Quando all’efficacia si associa l’efficienza!

Naturalmente sono stati considerati solo una piccola parte dei prodotti in commercio ma si tratta comunque di prodotti garantiti e a buon mercato. Cosa si può chiedere di più?



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×